Skip to content

Cosa vedere

Con i suoi 30 Km di coste il territorio del Sinis racchiude molte delle spiagge più belle della Sardegna, mare cristallino e sabbia fatta di piccoli granelli di quarzo tondeggianti, che sembrano riso, con sfumature di colori che si alternano tra il rosa, il verde chiaro e il bianco.

Area Archeologica di Monte Pramma: Mont’e Prama

La necropoli di Mont’e Prama si trova nel territorio di Cabras, alla base del colle omonimo, lungo la strada che da S. Salvatore porta a Riola Sardo.L’area funeraria venne scoperta
Scopri

Spiaggia di San Giovanni di Sinis

Un tempo borgo di pescatori, oggi rinomata località balneare.San Giovanni, frazione di Cabras a sud della penisola del Sinis tutelata dall’area marina, si trova lungo la strada che conduce all’antica
Scopri

Isole di Malu Entu

Sulla costa centro-occidentale della Sardegna c’è un’isola disabitata e a protezione speciale, il nome non promette bene per via del mare spesso agitato, ma la sua natura e i suoi
Scopri

Spiaggia di Mari Ermi

Una perla del golfo di Oristano e dell’area marina del Sinis, nella parte centro-occidentale della Sardegna: circondata da dune e protetta da uno stagno, la terra si unisce al mare
Scopri

Spiaggia S’Archeddu e sa canna

La spiaggia S’Archeddu ‘e Sa Canna è situata nella parte nord-occidentale della penisola del Sinis, e confina a nord con la spiaggia di Corrighias e a sud con la spiaggia
Scopri

Spiaggia di Maimoni

Una distesa di due chilometri di sabbia chiarissima, impreziosita da chicchi di quarzo con varie sfumature di bianco e rosa, tipici del litorale di Cabras.La stupenda e preziosa spiaggia di
Scopri

Is Aruttas

Al centro della costa occidentale della Sardegna, abbracciata da due scogliere rocciose, c’è una ‘mezzaluna’ di chicchi di quarzo colorati: è considerata la perla della penisola del Sinis.Varie centinaia di
Scopri